Forum "Amanti della musica" - Adeguamento minimi di contribuzione giornal
Forum

Forum "Amanti della musica"
[ Home | Regole | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi | Download | Cerca | FAQ ]
Nella sezione "Cantiamoci su!" puoi inserire le tue cover per l'ascolto di tutti.
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Musicisti e... ... ... ... ... !
 S.I.A.E. ... ... dintorni!
 Adeguamento minimi di contribuzione giornal
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Mario Pompeo
Conosciuto


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


124 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2016 : 12:12:06  Mostra Profilo Invia a Mario Pompeo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In applicazione delle previsioni di cui all'art. 7, D.L. n. 463/1983, anche i valori minimi di retribuzione giornaliera già stabiliti dal legislatore per diversi settori, rivalutati annualmente in relazione all'aumento dell'indice medio del costo della vita (cfr. D.L. n. 402/1981, convertito in L. n. 537/1981), devono essere adeguati al limite minimo di cui al predetto art. 7, comma 1, del D.L. n. 463/1983 se inferiori al medesimo.

Con riguardo alla rivalutazione dei limiti minimi di retribuzione giornaliera, si fa presente che la legge n. 208/2015 (legge di stabilità 2016), all’art. 1, comma 287, reca rilevanti disposizioni in materia, stabilendo, in particolare, che “con riferimento alle prestazioni previdenziali e assistenziali e ai parametri ad esse connessi, la percentuale di adeguamento corrispondente alla variazione che si determina rapportando il valore medio dell'indice ISTAT dei prezzi al consumo per famiglie di operai ed impiegati, relativo all'anno precedente il mese di decorrenza dell'adeguamento, all'analogo valore medio relativo all'anno precedente non può risultare inferiore a zero”.

Pertanto, ancorché la variazione percentuale negli indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, tra l’anno 2015 e l’anno 2014, accertata dall’Istat sia pari a – 0,1%, la misura per l’anno 2016 del limite minimo di retribuzione giornaliera e degli altri valori per il calcolo delle contribuzioni dovute per la generalità dei lavoratori dipendenti è pari a quella del 2015.

Il limite deve essere pertanto ragguagliato a € 47,68 (9,5% dell'importo del trattamento minimo mensile di pensione a carico del Fondo pensioni lavoratori dipendenti in vigore al 1.1.2016, pari a € 501,89 mensili).

claudette
Miglior amico del Forum


Grande Amica del forum

io


Regione: Lombardia
Città: lago maggiore


6352 Messaggi

Inserito il - 10 marzo 2016 : 15:58:52  Mostra Profilo Invia a claudette un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie per le tue informazioni

C L A U D E T T E
claudettecambier@yahoo.fr

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum "Amanti della musica" © 2003-2016 Clopedia.net Torna all'inizio della Pagina
Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000